Risparmiare su luce e gas

Scopri i nostri consigli per ridurre le spese

 

Giugno 2018 – Le bollette del gas, in particolare nel periodo invernale, tendono a lievitare a causa dei maggiori consumi. Camagas offre 5 utili consigli per far risparmiare i proprio clienti su luce e gas senza dover fare a meno dei benefit.

  • Tariffa energetica, scegli la più conveniente

Con oltre vent’anni di esperienza, Camagas è un’azienda specializzata nell’installazione di impianti di riscaldamento capace di suggerire le migliori soluzioni del settore. Nell’ottica di garantire un risparmio economico ai propri clienti, Camagas suggerisce di consultare il portale delle offerte di ARERA, ossia l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente il quale ha, tra i suoi compiti, quello di tutelare gli interessi dei consumatori e di promuovere la concorrenza, l’efficienza e la diffusione di servizi che soddisfano adeguati livelli di qualità attraverso attività di regolazione e controllo.

(link di collegamento: https://www.prezzoenergia.it/portaleOfferte/

  • Attenzione alle dispersioni termiche

Tra le principali cause dell’aumento delle bollette del gas si segnalano spifferi e dispersioni di calore. Risulta quindi fondamentale garantire alla propria abitazione un perfetto isolamento termico. La casa deve essere ben coibentata, e si consiglia anche l’utilizzo di profili isolanti e doppi vetri.

  • Apporta miglioramenti al rendimento energetico della casa

Le ristrutturazioni edilizie rappresentano il momento ideale per apportare miglioramenti al rendimento energetico della propria casa. È opportuno sostituire generatori ormai obsoleti con apparecchiature di ultima generazione e ad alta efficienza quali caldaie a condensazione, pompe di calore o sistemi ibridi. Queste soluzioni permettono infatti di risparmiare fino al 40% rispetto al modello di caldaia tradizionale.

  • Energie rinnovabili, un investimento per il futuro

Investire sulle energie rinnovabili è la soluzione ideale per risparmiare in modo ecosostenibile e migliorare la classe energetica dell’edificio. Oggi, grazie a pannelli fotovoltaici, pompe di calore e solare termico, è possibile accumulare energia senza doversi più preoccupare dei suoi continui aumenti di prezzo.

  • Scegli apparecchiature a risparmio energetico

Il risparmio è soprattutto una questione di scelte. Per diminuire le spese di energia è quindi importante anche adottare piccoli accorgimenti nella vita quotidiana. Una buona abitudine è quella di staccare le spine degli elettrodomestici invece che lasciarli in stand-by, spegnere la luce quando non necessaria e acquistare apparecchi a risparmio energetico come lampadine a led o elettrodomestici di classe A.